maggio 2010

Feste solidali

Feste di Compleanno solidali a TORINO


Organizza con noi una CIRCO-FESTA!!!

Vuoi organizzare una festa per il tuo compleanno o per il tuo bambino e sei alla ricerca di un’idea "originale"?

Puoi trasformare un momento di festa in un evento particolare e allo stesso tempo in un gesto di solidarietà!

La fondazione "Uniti per crescere insieme" vt offre una opportunità divertente e utile allo stesso tempi: LA  CIRCO-FESTA SOLIDALE!

Il servizio è disponibile solo a Torino 

La vostra donazione ci aiuterà a sostenere i nostri progetti.

Contattaci:
Tel: 0117499917
e-mail: info@unitipercrescereinsieme.it

Tesi

Area documentazione - Tesi sulla Clownterapia

Ci scrivono molti studenti chiedendoci materiale e aiuto per la loro tesi.
Abbiamo così pensato di creare alcune pagine del sito proprio per dare una mano ai "tesisti".

Tutto il materiale inserito è prelevabile o può essereci richiesto liberamente e a titolo gratuito. Chiediamo solo di nominarne la fonte e di collaborare inviandoci una copia della vostra tesi via mail, in modo da poter aiutare altri che come voi avranno avuto questa idea.

Invitiamo chi dispone di ulteriore materiale e volesse condividerlo, a scriverci a info@unitipercrescereinsieme.it

Buon lavoro!

Scuola Elementare

Progetto: Circomobile "Scuola elementare"
Tipologia: Progetto socio-educativo
Paese: Italia
Località: Nichelino (TO)
Enti: Scuola Elementare Cesare Pavese, Scuola Elementare Papa Giovanni XXIII, Scuola Elementare Don Milani
Anno: dal 14 aprile al 12 maggio 2010
N° e tipologia Utenti diretti: 6 classi di 3^ (25 bambini per classe)
N° e tipologia  Utenti indiretti: insegnanti delle classi coinvolte
Costi del progetto 252 € per classe
N° Operatori
: 1 operatore circense
Durata: 4 incontri
Ore di intervento: 6
Ore di programmazione: 1

RELAZIONE PROGETTO CIRCOMOBILE  SCUOLA  ELEMENTARE

L’ arte – circo – educazione  si sta dimostrando un valido strumento metodologico e pedagogico; attraverso l’attività artistica e le discipline circensi si vanno infatti a sviluppare capacità, a trasmettere valori ed esperienze, nozioni ed insegnamenti che stimolano ragazzi e bambini all’esprimere se stesso individualmente e in gruppo. L’obiettivo non è formare nuovi artisti di circo bensì utilizzare la metodologia del “circo-sociale” come pedagogia alternativa per soggetti in difficoltà, guidandoli in un naturale e necessario processo sia di autostima personale, sia di appartenenza di gruppo.
La pedagogia del circo-sociale riesce ad incontrare ed e-ducare anche ragazzi in situazione di disagio. L’insegnamento delle discipline circensi rende infatti possibile, oltre allo sviluppo di  capacità motorie e fisiche, che fanno sentire la persona forte e in salute, anche il consolidamento di competenze sociali e psicologiche quali il rispetto, l’autocontrollo, la muta confidenza, assistenza ed attenzione a se stessi ed agli altri.

Risultati ottenuti:

Dati:
- Durata del progetto: ogni mercoledì dal 14 Aprile al 12 Maggio 2010

Programma svolto:
Giocoleria, acrobatica, equilibrismo e clownerie

Gli strumenti che sono stati utilizzati: Palline, anelli, corda, sfera, asse d’equilibrio, foulards, musica e pista.
 
Risultati socio-educativi ottenuti:
- Acquisizione da parte dei bambini di elementi di educazione al rispetto del buonumore e all’ascolto fra i partecipanti nello spirito del clown;
- Sperimentazione di discipline artistiche che prevedono la messa in campo di disciplina, costanza, creatività, cooperazione e desiderio di mettersi in gioco a livello individuale e di gruppo;

- utilizzo del materiale e comprensione del suo uso con rispetto e riordino di esso
- creazione di un clima ludico, positivo e partecipativo

Risultati artistici ottenuti:
- tutti i bambini hanno sperimentato le diverse arti circensi sviluppandone una competenza base: lanci con un foulard, giochi con una pallina e con gli anelli, camminata sulla trave dall’equilibrio ed equilibrio sulla sfera
- tutti hanno rafforzato ed ampliato le proprie conoscenza sul mondo del circo sui diversi attrezzi circensi usati dagli artisti di circo
- tutti hanno sperimentato l’uso di attrezzi nuovi (asse d’equilibrio, sfera)
- tutti si sono messi in gioco per presentare ai compagni dei piccoli “open stage” in cui esibirsi in modo libero e informale.

Conclusioni:
Riteniamo che il progetto abbia riscosso un buon esito, i bambini hanno partecipato con molto interesse e, a nostro parere, malgrado l’esiguo tempo che abbiamo potuto dedicare alla didattica, i risultati sono stati soddisfacenti anche in termini “artistici”.
La condotta dei bambini è stata complessivamente buona, tenuto conto della vivacità innata in bambini di questa età, l’operatore ha lavorato senza troppe dispersioni e anche a livello relazionale il risultato è stato soddisfacente.

Ludoteca

CIRCOMOBILE in LUDOTECA

Progetto: Circomobile per i servizi culturali/sociali della Circoscrizione X di Torino
Tipologia: Progetto socio-educativo di integrazione
Paese: Italia
Località: Torino
Ente: Ludoteca comunale Aliossi gestita dall’Associazione GiocoImparo
In corso: sì (2010)
Partner: Circoscrizione X
N° e tipologia Utenti diretti: Bambini e ragazzi tra i 6 e i 14 anni di diverse nazionalità, l'80% italiani il 20% magrebini, rumeni e croati.
N° e tipologia  Utenti indiretti: Genitori e famigliari; educatori.

N° Operatori: 1 operatore circense
Durata: da Aprile 2010 a Giugno 2010
Ore di intervento: 10
Ore di programmazione e di equipe: 2
 

IL CONTESTO:

Il progetto si attua all'interno della Ludoteca comunale Aliossi, che ha messo a disposizione per il Circomobile tutto il cortile esterno della Ludoteca. Il progetto in collaborazione con la Ludoteca nasce dall’esigenza di offrire un’attività ludica ed educativa al tempo stesso ai ragazzi della zona della Circoscrizione X.
La Ludoteca Aliossi è composta da un unico piano con un salone centrale  per le attività e una stanza più piccola per i compiti e le attività manuali.
La Ludoteca Aliossi collabora con i Servizi Sociali presenti sul territorio della Circoscrizione X.

In questi mesi il laboratorio di Circo Sociale è stato attivato in via sperimentale per favorire l’integrazione e la crescita (personale e di gruppo) dei bambini/ragazzi del quartiere segnalati dai servizi sociali a causa dell’alto tasso di dispersione scolastica e che vivono un disagio minorile.

Il progetto “Circomobile” con queste attività conferma il suo inserimento all’interno di una “rete” che, con le altre attività formative e ricreative del territorio partecipa al sostegno e allo sviluppo dei giovani.

IL PROGETTO:

Il progetto in atto tra la Ludoteca Aliossi, gestita dall’Associazione Giocoimparo, e la Fondazione Uniti per Crescere Insieme è rivolto a giovani tra i 10 e i 15 anni nel quartiere della Circoscrizione X, in partcolare nella zona di Mirafiori Sud.

La fondazione Uniti per Crescere Insieme ha fornito un servizio di “circo sociale” nel quartiere, in un contesto in cui è emersa una presenza molto forte di ragazzi che passano buona parte della loro giornata in strada in zone in cui si riscontra traffico di sostanze ed abuso di alcool da parte dei ragazzi più grandi che spesso vengono imitati dai più piccoli. 

Tuttavia l'affluenza dei ragazzi presso la Ludoteca è medio-alta, il che segnala una richiesta da parte dei ragazzi stessi di uno spazio in cui potersi esprimere. Il progetto è dunque un’opportunità per realizzare una serie di incontri a scopo educativo in linea con le attività socio pedagogiche del Circomobile. L’esigenza avanzata dalla Direzione della struttura è per ora questa: proporre un nuovo approccio ludico pedagogico sul modello del Circo sociale con un progetto pilota di una decina di incontri e progettare poi successivamente le attività dell’anno prossimo.

ATTIVITA' SVOLTE:

Teoria: spiegazione dell’uso degli attrezzi circensi.
Pratica: giochi di gruppo, esercizi di fiducia, sintonia; arti circensi: palline, diablo, devil, kiwido, bandiere, rola-bola, trampoli, ecc

Educazione: la disciplina nell’applicazione delle arti circensi; importanza di fare gruppo; crescita personale, fiducia e l’autostima; la comunicazione interpersonale (verbale e non verbale); L’incontro tra culture diverse.

Tra gli obiettivi:

  • Aiutare i ragazzi ad acquisire consapevolezza delle proprie potenzialità fisiche e creative, al fine di rinforzare l'autostima, attraverso la pedagogia del circo;
  • Favorire l’aggregazione generazionale ed interculturale degli utenti della Ludoteca;
  • Creare un ambiente in cui tutti possano esprimersi .

CONTROLLO E VALUTAZIONE DEL PROGETTO:

Per il momento gli strumenti a disposizione sono gli incontri fa operatori della Ludoteca e gli operatori del Circomobile in quanto il progetto è pilota ed è in fase di sperimentazione. Sono previsti infatti solo pochi incontri ed ogni incontro viene relazionato dagli operatori del Circomobile per tenere sotto controllo l’andamento delle attività.

Si sono risontrate molte adesioni sia da parte delle famiglie (i genitori dei ragazzi infatti si fermano volentieri a guardare e a partecipare all'attività) sia da parte dei ragazzi.

COME AIUTARCI

Per potenziare e assicurare gli interventi del Circomobile e offrire un servizio di crescita individuale e comune alle diverse realtà che incontriamo nei quarteri in cui operiamo, abbiamo bisogno del tuo aiuto!

Coordinate bancarie fondazione UCI ONLUS

Fondazione Uniti Per Crescere Insieme ONLUS
Sede legale: Viale Bianca Maria 9, 20122 Milano
Sede operativa di Torino: Via Giacinto Pacchiotti, 79 - 10146 Torino
Tel. 011-19836557
E-mail: info@unitipercrescereinsieme.it
Codice fiscale: 97535980151
Partita IVA: 07295110964
Iscriz. registro Prefettura Milano n. 1101 del 22/02/2010

Conto corrente postale
Intestato a: UNITI PER CRESCERE INSIEME
IBAN: (trascrivi) IT 37 Z 07601 01000 0000 0346 3086
(copia e incolla) IT37Z0760101000000003463086

Conto corrente bancario - Banca Popolare Etica
Ho scelto #bancaetica per un uso responsabile del denaro
Intestato a: UNITI PER CRESCERE INSIEME ONLUS
IBAN: (trascrivi)  IT 84 G 05018 01000 000000130076
(copia e incolla) IT84G0501801000000000130076
Codice BIC: CCRTIT2T84A

Conto corrente bancario - Monte dei Paschi di Siena
Banca Monte dei Paschi di Siena, AG. 23 - Torino
Intestato a: UNITI PER CRESCERE INSIEME ONLUS
IBAN: (trascrivi)  IT 57 Y 01030 01024 000001301381
(copia e incolla) IT57Y0103001024000001301381
Codice BIC: PASCITM1690
 

Pagina test

Test di sistema di help <!-- BEGIN Help Center Live Code, Copyright (c) 2005 Help Center Live. All Rights Reserved -->

Detrazioni Fiscali

Uniti per crescere insieme è una ONLUS (Organizzazione non Lucrativa di Utilità Sociale) regolarmente riconosciuta dallo Stato Italiano (registrata in data 22-2-2010 al n. 1101 del del Registro delle persone giuridiche della Prefettura di Milano). Pertanto le donazioni fatte a nostro favore godono dei benefici fiscali previsti dalla legge italiana.
In occasione della dichiarazione dei redditi annuale, sia i privati che le aziende possono infatti dedurre le donazioni effettuate dal reddito fino al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 Euro all'anno (art. 14, Legge 14/05/2005 n. 80).

In alternativa è ancora possibile rifarsi alla normativa precedente che prevedeva:
- per i privati: la possibilità di detrarre dall'Irpef il 19% dell'importo donato, fino ad un massimo di 2.065,83 euro (art. 15-bis, D.P.R. 917/86)
- per le aziende: la possibilità di dedurre le donazioni per un importo non superiore al 2% del reddito d'impresa dichiarato (art 100 comma 2, D.PR. 917/86).

Test lead form

Form che genera un nuovo lead in Salesforce, con campi di debug attivati







Test crypto

In questa pagina c'è il testo codificato

con abcde54321

Cosa sono le FAQ?

Le FAQ (Frequently Asked Questions) sono raccolte di domande frequenti, relative ad un certo tema, accompagnate dalle relative risposte.