giugno 2012

Kenya

TONE LA MAJI CIRCUS PROJECT
NAIROBI - KENYA
2012-2014


Progetto  di Circo Sociale rivolto a minori/adolescenti ex bambini di strada della baraccopoli di Kibera, Nairobi
 
PARTNER: Comunità Koinonia TONE LA MAJI – Nairobi - KENYA

CONTESTO DI RIFERIMENTO: Casa per minori - adolescenti ex ragazzi di strada residenti al Centro di Tone La Maji -  Ongata Rongai (estrema periferia di Nairobi)

DESTINATARI DEL PROGETTO:
Diretti =
minori – adolescenti (7/12 e 13/18 anni) - educatori - animatori
Indiretti = famiglie, operatori, educatori

OBIETTIVO GENERALE
Sviluppare e incrementare nei giovani il sano protagonismo giovanile, la consapevolezza di sé, l'autonomia, la cooperazione, l'autodisciplina.

OBIETTIVI SPECIFICI
- Insegnamento/apprendimento delle arti circensi per n° 30 giovani residenti;
- Formazione di n° 10 operatori di circo sociale;
- Organizzazione e messa in scena di 3 spettacoli di circo

PROGRAMMA TRIENNALE

Programma 1 (1° - 2° - 3° anno – 1 mese ad aprile e 1 mese a dicembre)
Arte-circo-educazione: insegnamento-apprendimento delle Arti circensi

Programma 2 (1° anno – 3 settimane ad aprile-e 3 settimane a dicembre)
Alive Circus: creazione, organizzazione e messa in scena di uno spettacolo circense  da parte degli alunni del corso.

Programma 3 (dal 2° al 3° anno): formazione di almeno 10 peer-educators come  istruttori/operatori di circo sociale

Risorse umane:
1 educatore/circense
1 consulente artistico circense
1 formatore
3/4 volontari

Costo progetto: € 11.000

Letture

Si è tenuto a Parigi dal 22 al 24 marzo il seminario europeo “Cirque et Hip Hop au service de l'inclusion”, ospiti le delegazioni di molte scuole ed associazioni europee ed extra europee (Cirque du Soleil dal Canada e una delegazione dalla Guadalupa ) ed alcuni esponenti di Caravan, direttrice, organizzatrice e perfetta padrona di casa la scuola Le Plus Petit Cirque du Monde. Maria Teresa Cesaroni ci racconta...

Vite da Circo

da Ilaria Bessone, autrice della tesi di laurea "L'Esperienza del Circo Sociale a Rio de Janeiro" e da tempo impegnata in Brasile in progetti nel sociale, ci arriva questo bel testo, frutto della sua collaborazione con Crecer y Viver.
Salti mortali quotidiani
C’è movimento sotto il tendone blu, chi fa salti mortali sul tappeto elastico, chi sale, scende, resta appeso per i piedi al trapezio, chi cerca di dirigere e organizzare questo allegro caos circense... (Continua)

Phare Ponleu Selpak è oggi una Ong che svolge un importante lavoro di recupero sociale, ma la cui storia è legata alle drammatiche vicende che hanno segnato la seconda metà del '900 in Cambogia. Il nucleo da cui si svilupperà il progetto di una compagnia di circensi è costituito infatti da una serie di laboratori espressivi che furono attivati nel 1986 in un campo profughi sul confine thailandese per aiutare i bambini a superare il trauma del conflitto bellico....

Il contesto è il Clown&Clown Festival di Monte San Giusto, quest’anno la guest star è Michael Christensen, il primo clown nel 1986 a diventare “dottore”... Lo incontriamo in una saletta dell’albergo in cui siamo ospitati: uno splendido sessantenne dagli occhi buoni, il sorriso aperto, ed una energia veramente speciale. E’ lui che spontaneamente inizia a raccontare...

Caravan

Questo network europeo di alcune trav le maggiori scuole di circo per bambini e ragazzi si caratterizza per il suo focus importante sul circo sociale. Tra i risultati di questa intensa attività segnaliamo anche la continua produzione di stimolamnti documenti e relazioni sui progetti in corso e sui temi di interesse generale per il settore. Consultate la ricca bibliografia messa a disposizione online
Link alla sezione documenti di Caravan

Circo Sociale, le buone pratiche

Il Finnish Social Project è orgoglioso di presentare la versione in inglese della guida alle buone pratiche nel circo sociale, risultato finale di un progetto durato 2 anni che ha coinvolto studenti, diversamente abili, immigrati e altri soggetti che vivono nel disagio. Tutti i dettagli e le osservazioni contenuti si basano sulle esperienze degli istruttori coinvolti nel progetto.
Link al manuale
http://sosiaalinensirkus.fi

Escola Picolino, Arte-educazione e Inclusione Sociale
di Fabio Dal Gallo e Cristina Alves De Macedo
Edizioni Simples pag. 204
formato cm 14 x 20
prezzo di copertina: 15 €
ISBN 978-88-5259-024-2

Il Circo in una stanza
esperienza di circo sociale in un carcere per minori
Centro Studi e Ricerche in Clowterapia e Circo Sociale
Viviamo In Positivo Onlus
pag. 316 - € 10 
formato cm 14 x 20

di Milena Magnani
edito da Feltrinelli
ISBN 978-88-07-70192-4
180 pagine - 12,50 €

Università degli Studi di Torino, Facoltà di Scienze Politiche, Corso di Laurea Specialistica in Cooperazione, Sviluppo, Mercati Transnazionali
Autrice: Ilaria Bessone
ilaria.bessone@gmail.com
Relatore: Maria Laura Di Tommaso
Anno accademico: 2007/2008
Data discussione: 8 luglio 2008

Università degli Studi di Bologna - Facoltà di Lettere e Filosofia - corso di Laurea in Discipline dell'Arte, Musica e Spettacolo (vecchio ordinamento - quadriennale)
Autore: Matteo Cionini
matteo.cionini@gmail.comwww.matteocionini.it
Relatore:
Anno accademico: 2005-2006

Arriva "Casa Circostanza"!

Casa Circostanza, la casa del circo sociale a Torino ha i suoi spazi!

In via Sordevolo, 7 (Circoscrizione 6, Barriera di Milano) a Torino sorgerà Casa Circostanza, la casa del circo sociale.
L'ampio locale della Fondazione Uniti per crescere insieme ONLUS (UCI) ospiterà laboratori di circo  sociale rivolti a minori/adolescenti e giovani adulti.

Gli operatori di UCI saranno al lavoro per tutto il mese di giugno per rendere il locale confrortevole e per arredarlo in stile circense.

21/7/2012


Casa Circostanza

Ricerca giocolieri a Milano

 

Fondazione Uniti per crescere insieme ONLUS seleziona giocolieri interessati a lavoro di "Circo sociale" (in Carcere minorile Cesare Beccaria e ospedale De Marchi a Milano) per annualità 2012/2013 (da settembre 2012 a luglio 2013). 

Si richiede: esperienza con minori "a rischio"; capacità di insegnamento base/medio/avanzato.

Contratto di collaborazione occasionale o a progetto: 15 € /h lordi (12 € netti) x 6/7 h di impegno settimanale. 

Se interessati, inviare curriculum a:
fondazione-uci@unitipercrescereinsieme.it
Sito: www.unitipercrescereinsieme.it