Progetto Circostanza

Per avvicinarsi ai bambini e agli adolescenti proprio dove stanno vivendo il loro disagio, nelle scuole, nelle strade, nelle carceri, negli ospedali, nelle comunità e creare con loro una relazione di fiducia, di rispetto e di affetto, UCI ha scelto come strumento il Circo Sociale. Il circo con la sua pista rotonda è il simbolo del "cerchio", e cerchio vuol dire "essere alla pari". Il circo è sinonimo di accettazione del "diverso", nel circo la diversità diventa ricchezza.
"Fare circo" vuol dire mettersi alla prova e anche rischiare ma per rischiare occorre disciplina, concentrazione, studio. Circo, dunque, come arte-educazione, uno strumento educativo, pedagogico, sociale e socializzante. 
I progetti di UCI perciò, si rivolgono ai giovani e soprattutto a quelli socialmente emarginati per renderli parte viva, attiva e partecipativa della città e dell'ambiente in cui vivono.

Circostanza è un progetto che si rivolge agli studenti delle scuole ma anche ai ragazzi detenuti nelle carceri minorili, ai giovani con disabilità dei centri diurni e dele comunità, creando così un circolo di recupero di valori, di principi, di integrazione, di sano protagonismo e di cittadinanza partecipativa e attiva.

Il primo progetto Circostanza nasce a Torino nel 2006. Dal 2006 ad oggi il progetto continua ad essere attivo a Torino, Bologna e MIlano con l'attivazione di laboratori di circo sociale condotti da educatori e circensi professionisti in collaborazione con Centri Giustizia Minorile, Istituti Penali Minorili, Servizi Sociali, Centri di aggregazione giovanile, Comunità educative e terapeutiche minorili a Bologna, Milano, Torino.

CIRCOSTANZA BOLOGNA:
Presso l'Istituto Penale per Minorenni "Pratello"
1 volta la settimana - 2 operatori - Gruppo Accoglienza

CIRCOSTANZA MILANO:
Presso l'Istituto Penale per Minorenni "C. Beccaria"
1 volta la settimana - 2 operatori - Gruppo Orientamento 1-2

CIRCOSTANZA TORINO:
Presso Scuole di ogni ordine e grado, Comunità e in collaborazione con ASAI e con SERMIG (L'Arsenale della Pace).
 

Richiedi informazioni

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lg 196/03 *
captcha
Non riesci a leggere il codice? Clicca qui per ricaricarlo